Sardegna tutta da scoprire

Le mete da non perdere

sardegna

Budget

Se stai pianificando una vacanza all’insegna del relax, ti suggeriamo la Sardegna e le sue spiagge meravigliose. Se invece vuoi partire all’insegna della storia, dello sport e di sana avventura... ti suggeriamo sempre la Sardegna. Perché quest’isola non è solo spiagge e mare, ma offre anche itinerari sconosciuti.

 

Ad esempio, se ami l’avventura, le Grotte di Su Mannau a Fluminimaggiore a sud-ovest della Sardegna non ti deluderanno con i loro 5 km di stalattiti e stalagmiti.

 

E se ami anche la storia, basta percorrere da lì la SP2 per circa 100 km per giungere a Pula, nelle cui vicinanze sorgono i resti di Nora. Prospera città fondata dai fenici nel VIII secolo a.C. con una storia lunga 3 millenni, Nora oggi è uno dei siti archeologici più importanti della Sardegna e nella sua laguna accoglie tartarughe marine e cetacei in difficoltà grazie al suo centro di recupero. Per i visitatori, il centro riserva anche escursioni in canoa, snorkeling e visite guidate.

 

Siamo nel sud Sardegna e a pochi km ti aspetta una baia meravigliosa: Chia. Ideale soprattutto le famiglie con bambini visto il basso fondale, Chia è rinomata per le meravigliose spiagge di sabbia bianca come Su Giudeu e Cala Cipolla.  Spesso battuta dal vento di maestrale, è particolarmente amata dai surfisti di tutto il mondo e dagli amanti del kitesurf. Se desideri praticare anche tu uno sport acquatico, sono tanti gli stabilimenti balneari attrezzati con il noleggio dell’attrezzatura e con la possibilità di prendere lezioni da maestri qualificati.