Autonoleggio Brindisi

Tra le città più note del Salento, Brindisi lega la sua storia a quella del suo porto naturale, tra i più importanti dell’Adriatico, nonché nodo di collegamento centrale tra l’Occidente e l’Oriente.

Non a caso conosciuta anche come “Porta d’Oriente”, Brindisi deriva il suo nome dal messapico “Brention”, ovvero “testa di cervo” a indicare, appunto, la particolare forma dell’insenatura naturale sulla quale sorge.

Ricca di arte e di storia, la città pugliese è tutta da scoprire e insieme alle bellezze dei dintorni costituisce un’ottima destinazione sia per le famiglie e le coppie che per i gruppi di amici.

Per visitare Brindisi e i borghi nei dintorni l’auto è sicuramente il mezzo di trasporto più indicato poiché, se alloggiate in città, con un’auto a noleggio potete facilmente spostarvi dal centro e andare alla scoperta di luoghi insoliti e caratteristici.

Lista agenzie Brindisi

Cosa vedere a Brindisi: un’escursione nel cuore della città

Se cercate un noleggio auto a Brindisi potete rivolgervi agli uffici Maggiore, situati in punti strategici della città, ovvero in Piazza Francesco Crispi, a brevissima distanza dalla stazione centrale, e presso l’Aeroporto del Salento, sezione Arrivi.

Viaggiare con Maggiore non è solo garanzia di affidabilità e comodità, ma anche di sicurezza, visto che tutto il parco auto è sottoposto ad accurati e costanti controlli che garantiscono il perfetto funzionamento e la massima pulizia di tutte le vetture.

Dall’autonoleggio di Brindisi stazione in solo 5 minuti di viaggio raggiungete il centro storico, dove tra le prime cose da vedere ci sono Piazza Duomo, la più antica della città, con la magnifica Cattedrale consacrata nel 1089, la Chiesa di San Giovanni al Sepolcro, costruita dai Cavalieri Templari e dalla caratteristica forma circolare, e il Museo Archeologico cittadino.

Spostandovi nella zona del porto, visitate il Castello Svevo, una grande fortezza dalla forma trapezoidale voluto da Federico II, e la Colonna Romana, simbolo della città e sino al 1500 affiancata da una colonna gemella.

L’auto è poi fondamentale per vedere un altro luogo simbolo di Brindisi, ovvero Castello Alfonsino, posto sulla piccola isola di Sant’Andrea e raggiungibile solo in auto percorrendo la stretta Via Torpediniera Climene, che collega l’isola con la terraferma.

Uscendo dalla città e percorrendo circa 27 km potete invece raggiungere l’Area marina protetta di Torre Guaceto, una riserva naturale che si estende per 1.200 ettari, dotata inoltre di un fronte marino di 8.000 metri.

 

Tour in auto nei dintorni di Brindisi

Grazie all’auto a noleggio potete spostarvi dal centro città e concedervi un itinerario nelle aree circostanti.

Ad appena 15 km da Brindisi si trova Mesagne (la “Città di mezzo”), antico centro messapico oggi visitato per i suoi monumenti come il Castello del 1062, la Chiesa di S. Anna, magnifico esempio di rococò pugliese, e la Chiesa di S.Pietro a Crepacore, di origini bizantine e costruita sui resti di una villa romana.

Altro luogo da vedere in provincia di Brindisi è San Vito dei Normanni, un bel borgo situato nella parte nord-orientale della pianura salentina, conosciuto per le sue bellezze storiche, come il Castello Dentice di Frasso, e per essere una delle tappe della Strada dell’olio extravergine Dop Collina di Brindisi.

Da qui non vi sarà difficile spostarvi in auto a Ceglie Messapica, considerata come la capitale gastronomica dell’Alto Salento poiché sede del Centro Internazionale di Gastronomia Mediterranea, per poi ripartire alla volta di Latiano, dove è possibile visitare tre importanti musei, ovvero il Museo del Sottosuolo “Piero Parenzan”, il Museo delle arti e delle tradizioni della Puglia e la Casa-Museo Ribrezzi Petrosillo.

Dopo tanto viaggiare tra Brindisi e dintorni potete godervi un pomeriggio di divertimento visitando lo Zoo Safari di Fasano e Fasanolandia, complesso turistico che include un giardino zoologico e un parco divertimento, oppure rilassarvi alle Terme di Torre Canne, conosciute non solo per le proprietà benefiche delle acque termali ma anche per i fanghi naturali.

Infine, tra le cose da vedere vicino a Brindisi è indispensabile includere anche le spiagge più belle e famose della zona ovvero la magnifica Punta Penne, situata a nord-ovest proprio a ridosso della riserva di Torre Guaceto, e quelle di Torre Rinalda, vere oasi di pace.

Visitare Brindisi e i dintorni in auto può quindi permettervi di vivere una vacanza in Puglia a 360° e regalarvi dei ricordi che resteranno indelebili.