Noleggio Auto Puglia

La Puglia, anticamente chiamata “Apulia”, è una delle regioni preferite dai turisti di tutto il mondo e le ragioni sono da ricercarsi nelle sue innumerevoli bellezze, sia storiche che naturalistiche.

Le cose da vedere in Puglia, infatti, sono tantissime ed è possibile spaziare dalle spiagge caraibiche del Salento ai siti Unesco come Castel del Monte e i trulli di Alberobello, passando per città d’arte come Lecce e Brindisi e borghi nascosti come Oria e Bovino.

Non solo arte e natura, visto che la Puglia si distingue anche per la sua ottima cucina tradizionale e per il suo folclore, tutti “elementi” che permettono ai visitatori di vivere un viaggio esperienziale, in grado di coinvolgere i cinque sensi.

Luoghi da visitare in Puglia: i posti da vedere nel “tacco d’Italia”

Per trascorrere una vacanza in Puglia all’insegna del divertimento e della scoperta, l’auto si rivela il mezzo migliore poiché consente di raggiungere destinazioni insolite, ma non meno affascinanti.

Per il noleggio auto in Puglia è possibile rivolgersi agli uffici di Maggiore, presenti non solo nel capoluogo ma anche nelle altre principali città della regione, ovvero Brindisi, Foggia, Lecce e Taranto.

Noleggiare con Maggiore non è soltanto comodo e semplice ma anche estremamente sicuro, poiché tutte le vetture sono pulite e sanificate, una garanzia specialmente in questo periodo di emergenza sanitaria.

Presa l’auto, potete partire alla scoperta dei posti più belli della regione, visitando innanzitutto lo “Sperone d’Italia” ovvero il Gargano.

Qui grazie al mare cristallino e alle stupende spiagge non avrete il tempo di annoiarvi visto che tra un tuffo e l’altro potete fare un tour per i bei borghi di Vico del Gargano, il “paese dell’amore”, e Monte Sant’Angelo, celebre non solo per il Santuario di San Michele Arcangelo, sito Unesco, ma anche per essere tappa della Via Francigena.

Sempre in auto, potete poi percorrere gli oltre 140 km di costa, facendo sosta in spiagge da sogno come la Baia delle Zagare e Vignanotica oppure raggiungere a un’altitudine di 800 metri la Foresta Umbra, riserva naturale dominata da tantissime varietà di piante come pini, abeti e faggi.

Scendendo verso sud, fermatevi nel capoluogo e immergetevi nella suggestiva atmosfera di Bari Vecchia con i suoi monumenti simbolo come la Basilica di San Nicola oppure concedetevi una passeggiata sul lungomare, senza dimenticare di assaggiare il famoso panino con il polpo.

Ripresa l’auto continuate il vostro viaggio verso Polignano a Mare, paesino a picco sul mare dove avrete solo l’imbarazzo della scelta tra spiagge e calette, mentre se volete visitare la Puglia dell’entroterra non perdetevi le Grotte di Castellana, un complesso speleologico che si estende per ben 3 km sotto il borgo di Castellana Grotte.

 

Cosa vedere in Puglia: il Salento

Con un auto a noleggio in Puglia potete spingervi a sud della regione e visitare una delle sue aree più conosciute, il Salento, le cui coste si estendono per 170 km tra versante adriatico e ionico.

Il Salento adriatico vi conquisterà con le spiagge caraibiche, il suo mare cristallino e le sue aree naturalistiche oltre che con i suoi borghi incantati, come sospesi nel tempo. Fermatevi a Santa Maria di Leuca, conosciuta non solo come località balneare, ma anche come importante luogo di culto grazie al celebre Santuario, oppure spingetevi sino al Basso Salento e immergetevi nel fascino di Tricase, noto soprattutto per il magnifico Palazzo Gallone, e di Castro, rinomato per le sue celebri grotte come quella di Zinzulusa e Romanelli.

Tra i posti più belli in regione va citata ovviamente Otranto, il punto più a est d’Italia, città amata non solo per le sue spiagge, ma anche per il suo caratteristico centro storico dominato dall’imponente Castello Aragonese.

Sul versante ionico del Salento vi aspettano luoghi incontaminati e immersi nella bellezza della macchia mediterranea oltre a fondali bassi e sabbiosi dove è possibile praticare sport come lo snorkeling.

Concedetevi una sosta a Porto Cesareo e approfittatene per visitare il museo di Biologia Marina Pietro Parenzan e la magnifica Baia di Porto Selvaggio, per poi riprendere la strada alla volta di Gallipoli, la “città bella”, che vi darà il suo benvenuto con la bellezza del Castello Angioino e della Cattedrale di Sant’Agata e con la maestosità del Parco naturale regionale Isola di Sant'Andrea e litorale di Punta Pizzo, un’area naturale protetta di ben 700 ettari.

Infine, con un’auto a noleggio potete facilmente spostarvi sull’altro versante della Puglia e avere così l’occasione di fare un tour per la Valle d’Itria, ammirandone i borghi più rappresentativi come Locorotondo e Martina Franca e soprattutto i trulli, antiche costruzioni a forma conica tipiche di queste zone.

Quando si parla di trulli non si può fare a meno di citare Alberobello, sito Unesco dal 1996, quindi non mancate di includerlo tra i posti da visitare in Puglia.

Il noleggio auto in Puglia, quindi, è la scelta perfetta per esplorare in lungo e in largo la regione e consente a ogni viaggiatore di pianificare un tour su misura.